Pubblifoto
La Pubblifoto di Enzo Brai è uno studio fotografico che offre all`utente innumerevoli servizi.
Principale specializzazione è quella della foto d`arte di cui possiede un importante archivio che raccoglie opere d`arte di tutta la Sicilia.
Si tratta di fotografie di alta qualità di opere d`arte siciliane dei più svariati settori artistici, dall`architettura alla pittura, dalla scultura marmorea a quella lignea, dalla ceroplastica all`arte del corallo, dall`argenteria all`oreficeria, dalla ceramica alla numismatica, dai tessuti ai ricami e così via per un lunghissimo arco di tempo che dai reperti e dai siti archeologici si spinge fino ai monumenti e alla città di oggi.
Oltre alla varietà offerta dalle foto d`archivio vengono realizzate campagne fotografiche specifiche su opere indicate dai committenti sul territorio non solo relativamente ad opere d`arte ma anche a temi paesaggistici, a tradizioni popolari, cultura materiale...

®2008 Vincenzo Brai | P.Iva 05401500821 | sito realizzato da Sinergiaweb.it
 
Enzo Brai
nato ad Arzachena (SS) il 18/02/1944, inizia l`attività di fotografo negli anni sessanta, collaborando con il padre Salvatore, titolare e fondatore della Publifoto di Palermo.
L`attività fotografica più che quarantennale di Enzo Brai è passata attraverso i più svariati settori, da quello giornalistico, firmando importanti servizi di cronaca siciliana per giornali e riviste nazionali ed estere, come Giornale di Sicilia, L`Ora, La Repubblica, Epoca, Panorama, L`Espresso, Life, Time, Observer, Der Spiegel, National Geographic Magazine, etc., fino alla specializzazione nel settore artistico, curando con particolare sensibilità e competente attenzione la documentazione del patrimonio artistico siciliano nei suoi poliedrici aspetti.
Ha fotografato opere d`arte di tutta la Sicilia per il catalogo delle competenti Soprintendenze regionali, ha realizzato organiche campagne fotografiche per conto dell`AFRAS (Archivio Fotografico Regionale dell`Arte Siciliana) e dell`Istituto di Storia dell`Arte dell`Università di Palermo.
Le sue foto segnano tappe fondamentali negli studi storico-artistici in Sicilia, illustrando testi per importanti case editrici siciliane e nazionali, come Flaccovio, Sellerio, Utet, A. Lombardi, Linee D`arte Giada, Novecento, Editalia, Electa Mondadori, De Agostini, Treccani, Istituto Poligrafico dello Stato, Motta editore, FMR edizioni, Sellerio ed altri.
Tra i più significativi testi si ricordano: Maria Accascina, Oreficeria Siciliana, 1974; Giuseppe Bellafiore, La Cattedrale di Palermo, 1976; Paolo Collura, S. Rosalia nella storia e nell`arte, 1977; A. Carandini, Filosofiana la villa di Piazza Armerina, 1982; B. Greco Di Bianca, Filippo Sgarlata, medaglista e scultore, 1983; Jolanda Lima, La dimensione sacrale del paesaggio, 1984; Giovanni Bonanno, Il Barocco e Palermo, 1985; Aldo Casamento, La Sicilia dell`Ottocento, 1986; Citty Siracusano, La pittura del Settecento in Sicilia, 1986; G. Bellafiore, Architettura in Sicilia 1415-1535, 1984; Vincenzo Regina, Alcamo paesaggio urbano e rurale, 1986; A. Cuccia, Caccamo i segni artistici, 1988 M. Giacomarra, Caccamo-Mestieri e lavoro contadino, 1988; G. Di Stefano, Pietro Novelli il monrealese, 1989; G. Bellafiore, Architettura in Sicilia nell`età islamica normanna, 1990; S. Di Matteo, Iconografia storica della provincia di Palermo, 1992; M. C. Di Natale, Le Croci dipinte in Sicilia, 1992; E. Brai, Gangi, Arte e Territorio 1992; G. Bellafiore, Architettura dell`età sveva in Sicilia (1194-1266), 1993; T. Pugliatti, La pittura del Cinquecento nella Sicilia orientale, 1993; Federico II e la Sicilia, 1995, etc… Volumi monografici su chiese e pittori della Sicilia (Chiesa della Gancia, S. Antonino e pittori come Giuseppe Patania, Velasco, G. Borremans etc.)
Tra i principali cataloghi di mostre: Antonello da Messina, 1980; Coralli, 1986; Ori e Argenti di Sicilia, 1989; Pietro Novelli e il suo ambiente, 1990; Arte popolare in Sicilia, 1992; Memoria iconografica del 700 palermitano, 1992; Il tesoro dei Vescovi nel Museo Diocesano di Mazara, 1993; Federico II e la Sicilia dalla terra alla corona, 1995; Mario Rutelli scultore, 1998; Museo Diocesano di Palermo 1998, 1999 Vincenzo da Pavia e la cultura del Cinquecento in Sicilia, 1999. Splendori di Sicilia, 2000 Materiali preziosi dalla terra e dal mare, 2003 L`Immacolata nell`Arte in Sicilia 2004 Sante e Patrone nelle Chiese di Palermo, 2005 etc.

 


Foto d´arte

[ entra ]

Ricerca iconografica e d´archivio

[ entra ]

Editing

[ entra ]

Avvenimenti

[ entra ]

 
 
Panoramica fotografie

Per acquistare le foto, compila il form in basso indicando il relativo codice e clicca invia per inoltrare la richiesta: sarai contattato e ti verranno fornite informazioni riguardo i formati disponibili e i costi.

 

codice001

codice002

codice003

codice004

codice005

codice006

codice007

codice008

codice009

 

Form di richiesta informazioni *(campi obbligatori)

nome*
cognome*
e-mail*
codice foto*
richiesta



Ho letto e accettato l'informativa sulla privacy

 
 
 
Indirizzo

Via Principe di Scordia, 7
90139 Palermo

tel. 091 585983
cell. 339.7294132

email: foto@enzobrai.it

.




Visualizzazione ingrandita della mappa